Gabriele Destrini Consulting

Percorsi di TRAS-FORMAZIONE

I percorsi di Tras-Formazione sono delle proposte consulenziali specifiche e calibrate sulle esigenze di ogni Organizzazione. Solitamente un percorso di Tras-Formazione coinvolge i Responsabili delle Organizzazioni, siano essi imprenditori, membri del CDA, Area Manager, ecc…

Ogni percorso prevede sia da momenti di Acquisizione di nuove competenze sia momenti laboratoriali (test, giochi di ruolo, ricerche di dati interni ed esterni all’organizzazione, ecc…)

Sebbene ogni percorso sia diverso dall’altro, è possibilie individuare in ogni proposta tre fasi fondamentali:

ANALISI

La fase più lunga del percorso di Tras-Formazione perchè si prenderanno in esame tutte le aree dell’Organizzazione:

  • Fatturato
  • Risorse Umane
  • Prodotti e Servizi
  • Stakeholders
  • Mercato

STRETEGIC

Il momento centrale del percorso ed anche quello più delicato, quello nel quale è necessario fare delle scelte. Al termine di questa fasesi arriverà a costruire un piano di lavoro a medio lungo termine.

  • Obiettivi di Prodotto
  • Obiettivi di Mercato,
  • Scenari Futuri

MANAGEMENT

A volte, ” tra il dire e il fare…” vi sono le complicazioni della vita di tutti i giorni, con la gesitone delle emergenze, nuove opportunità improvvise, cambi di direzione, ecc…

  • Operations
  • Project
  • Marketing
  • Comunicazione
  • Vendite
  • ecc…

“Per qualcuno fare formazione è sinonomo di Cambiamento: Così come cambiamo le pile del telecomando, ci aspettiamo di cambiare le persone stabilendo fin dal principio quello che devono diventare.
Personalmente preferisco pensare alla Formazione come una TrasFormazione. Un cambio di paradigma che parte dalle aspettative e dalle insicurezze delle Persone.
Solo così la Formazione diventa un’occazione di crescita per i partecipanti e per le Organizzazioni.

I VANTAGGI DI UN PERCORSO DI TRAS-FORMAZIONE

  • REAL CASE: tutte le esercitazioni sono svolte sui casi reali dell’organizzazione generando immediatamente un impatto positivo sull’azienda.
  • SCONTO APPROFONDIMENTO: se una tematica trattata richiede di essere maggiormente approfondita, il cliente può richiedere un’ulteriore incontro sullo stesso argomento riconoscendo al docente solo un rimborso spese.
  • MANAGEMENT non ci si limita solamente a “trasferire conoscenza”, si punta invece ad accompagnare le Persone per generare un vero processo di cambiamento all’interno delle Organizzazioni.

Risorse Umane Strategie Aziendali Terzo Settore

Mancanza di personale nelle realtà Socio Sanitarie

Marketing Organizzazioni Strategie Aziendali Terzo Settore

Posizionamento e Strategie di sviluppo nel Terzo Settore

Ideas for the future Marketing Organizzazioni Strategie Aziendali Terzo Settore

Ideas n 7: Gestire i dati della propria organizzazione

Ideas for the future Organizzazioni Terzo Settore

Ideas n. 6: Sopravvivere al principio di rotazione

Ideas for the future Organizzazioni Strategie Aziendali Terzo Settore

Ideas n. 5: Adottare una “Cultura per Progetti”

Ideas for the future Organizzazioni Risorse Umane

Ideas n.4: Aderire ai Fondi Interprofessionali

Ideas for the future Organizzazioni Risorse Umane Strategie Aziendali

Ideas n.3: Stili di Leadership

Ideas for the future Organizzazioni Risorse Umane

Ideas n.2: cv su mail aziendale dedicata

Ideas for the future Organizzazioni Risorse Umane

Ideas n.1 : Assumere una figura Junior

Organizzazioni Strategie Aziendali

Cambiamento Organizzativo e Tecnologia

Organizzazioni

CHI FA COSA NELLA TUA AZIENDA?

Organizzazioni Strategie Aziendali Terzo Settore

Dieci idee sull’Innovazione Sociale

Organizzazioni Terzo Settore

Servizi ai Minori Privati dopo la Quarantena

Organizzazioni Strategie Aziendali Terzo Settore

Quando la paura della concorrenza ostacola la crescita

Organizzazioni Strategie Aziendali Terzo Settore

Quale ricambio generazionale per il Terzo Settore?

BLOG